Crisi spirituale

Padova, oltre un milione di pellegrini persi per la Basilica di San Antonio

Pesante anche la perdita economica stimata in 150mila euro

Padova, oltre un milione di pellegrini persi per la Basilica di San Antonio
Padova, 29 Aprile 2020 ore 10:50

La Basilica di Sant’Antonio deve fare i conti con un drastico calo dei pellegrini dovuto all’emergenza coronavirus.

Padova: alla Basilica S.Antonio -1,2 mln pellegrini

Tra marzo e maggio, quando i flussi sono rimasti fermi o molto bassi per effetto del coronavirus, la Basilica di Sant’Antonio di Padova arriverà a perdere circa 1,2 milioni di pellegrini, per un danno economico di circa 150 mila euro (su un totale di circa 500 mila euro all’anno).

A fare la stima è stato padre Oliviero Svanera, rettore della Basilica. “Di solito i pellegrinaggi portano circa 4 milioni di fedeli all’anno, di cui quasi mezzo milione al mese in primavera” – spiega padre Svanera. Nei mesi primaverili, le offerte dei pellegrini (gestite direttamente dalla delegazione Pontificia) valgono circa 50 mila euro al mese. “Sono tutti soldi – spiega il direttore della Basilica – che servono a pagare i venti addetti e a tenere in piedi un complesso imponente come il nostro, che richiede grandi spese anche per i piccoli interventi”.

PADOVA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Padova e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Padova (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità