Cronaca
Questura Padova

Padova, occupano abusivamente la casa disabitata: quattro stranieri denunciati

Sono stati anche trovati in possesso di numerosa refurtiva. Denunciati per furto aggravato e ricettazione, danneggiamento e invasione di edifici.

Padova, occupano abusivamente la casa disabitata: quattro stranieri denunciati
Cronaca Padova, 25 Luglio 2022 ore 14:36

Sorpresi dalla Volante in un’abitazione occupata abusivamente e trovati in possesso di numerosa refurtiva. 4 stranieri denunciati.

Padova, occupano abusivamente la casa disabitata: quattro stranieri denunciati

Nella giornata di sabato scorso, 23 luglio 2022, intorno alle ore 13, la Volante è intervenuta in Via Canal a Padova, per segnalazione di ingresso furtivo di alcuni soggetti in un’abitazione privata disabitata. Immediatamente giunti sul posto, gli agenti hanno appurato che la porta del garage risultava forzata e, al secondo piano, hanno intercettato due soggetti di nazionalità algerina del ’99 e due soggetti di nazionalità francese, una 21enne e un 28enne, con la figlia di un anno in braccio, sorpresi a bivaccare all’interno dell’abitazione.

In particolare, i poliziotti ne hanno sorpreso uno in bagno a farsi una doccia e due a manomettere alcuni cavi dell’impianto elettrico, oltre ad appurare il danneggiamento di diversi suppellettili. All’interno dell’abitazione e dell’autovettura Volkswagen in loro possesso, gli agenti hanno rinvenuto numerosi devices risultati essere oggetto di diverse denunce per furto, come emerso da approfonditi accertamenti.

LEGGI ANCHE:

Conegliano, occupano (di nuovo) l'appartamento dopo lo sfratto: scatta il sequestro

Notiziata la proprietaria dell’abitazione, la quale di lì a poco è giunta in loco per formalizzare querela, gli agenti hanno posto sotto sequestro la refurtiva e hanno accompagnato i quattro stranieri in Questura per la compiuta identificazione, denunciandoli per i reati di invasione di edifici, danneggiamento, furto aggravato, ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi o grimaldelli.

La 21enne francese, inoltre, è stata denunciata anche in ordine al reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere, in quanto all’interno della borsa della giovane, occultato nella confezione per pannolini, i poliziotti hanno rinvenuto un coltello a serramanico, anch’esso sequestrato

Seguici sui nostri canali