Cronaca
Polizia di Stato

Padova, lotta allo spaccio: un arresto e quattro minorenni denunciati

Diversi interventi della Squadra Volante e della Mobile nelle scorse ora in città.

Padova, lotta allo spaccio: un arresto e quattro minorenni denunciati
Cronaca Padova, 21 Ottobre 2022 ore 15:36

Squadra Volante e Squadra Mobile. Lotta allo spaccio: un arrestato e 4 minori denunciati.

Padova, lotta allo spaccio: un arresto e quattro minorenni denunciati

Ieri sera, giovedì 20 ottobre 2022, in zona Portello gli agenti di una Volante hanno individuato un soggetto che, in sella ad una bici, si aggirava con fare sospetto. Invece di fermarsi al controllo, l’uomo accelerava tentando la fuga e gettando a terra un involucro contenente 85 grammi di hashish, prontamente recuperato dai poliziotti.

Senza perderlo di vista uno degli agenti si è posto al suo inseguimento, aiutato da una guardia particolare giurata che stava transitando lungo la via. Dopo pochi metri l’uomo è stato bloccato grazie all’abile manovra effettuata nel frattempo dal secondo agente che, provenendo dal lato opposto della via a bordo dell’auto di servizio, gli ha tagliato la strada. Accompagnato in Questura, il 27enne di origine marocchina è stato tratto in arresto per detenzione e spaccio. A seguito di direttissima.

Sempre per detenzione e spaccio gli investigatori della Squadra Mobile hanno indagato 4 tunisini minorenni. In particolare, un quindicenne è stato notato dai poliziotti in via Bettella all’interno del parco “Ginkgo” mentre, alla vista degli agenti, tentava di disfarsi di nove dosi di cocaina. Perquisito, il minore è stato trovato in possesso anche di un panetto di hashish di circa 20 grammi. In via Croce Rossa, inoltre, gli investigatori hanno intercettato uno scambio tra due giovani di origini tunisine ed un altro soggetto che, a bordo della sua autovettura, era stato visto consegnare dei soldi ai due ed è stato poi trovato in possesso di una dose di cocaina, oggetto dello scambio. I due 17enni tunisini, fermati dagli agenti della Squadra Mobile, sono stati sorpresi con alcune dosi di hashish e con banconote di vario taglio.

Infine un 16enne, in strada Tartaglia, è stato bloccato dopo essere salito a bordo di un’autovettura al cui conducente è stato accertato aver consegnato, poco prima, una dose di cocaina in cambio di 40 euro. Il conducente è stato segnalato all’autorità amministrativa ex. Art. 75 dpr 309/90.

Seguici sui nostri canali