Controlli

Padova: la polizia locale sequestra mezzo chilo di droga

Continua il lavoro della Polizia Locale per garantire maggiore sicurezza a Padova.

Padova: la polizia locale sequestra mezzo chilo di droga
Padova, 15 Maggio 2020 ore 14:50

Continua il lavoro della Polizia Locale per garantire maggiore sicurezza a Padova.

Ingente sequestro della Polizia Locale

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 14 maggio, gli agenti della Squadra Investigativa della Polizia Locale, durante una operazione volta al contrasto dello spaccio di sostanza stupefacente avviata nel rione Pontevigodarzere, anche a seguito di esposti e segnalazioni da parte dei cittadini, hanno notato, nei pressi del Lungargine Brenta, dietro ai campi sportivi, alcuni movimenti sospetti, probabilmente favoriti dall’assenza di atleti nei predetti impianti a causa delle restrizioni Covid-19, atleti che in altri tempi sarebbero stati “di disturbo” per eventuali soggetti impegnati in condotte illecite.

Nella mattinata di oggi, ritornati sul posto per verificare la natura di tali presenze, gli agenti hanno notato nascosto tra la vegetazione della golena un grosso sacco di nylon al cui interno si trovavano 18 dosi di marijuana di ottima qualità, racchiuse in un barattolo di vetro, pronte per lo smercio. Dopo un’ulteriore attenta ricerca hanno trovato due grossi pacchi, confezionati sottovuoto, contenti lo stesso tipo di droga che, data la sua freschezza, era giunta in città verosimilmente da poche ore.

Quasi 6 mila euro di droga sequestrata

In totale sono stati trovati quasi 500 grammi di droga che immessa sul mercato avrebbe fruttato agli spacciatori non meno di 6 mila euro.

Lo stupefacente è stato subito posto sotto sequestro e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa che quest’ultima ne autorizzi la distruzione.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità