La protesta

Padova, il grido di dolore dei commercianti per il 1 maggio senza lavoro VIDEO

Alle 11 suona la sirena in una città spettrale

Padova, il grido di dolore dei commercianti per il 1 maggio senza lavoro VIDEO
Padova, 01 Maggio 2020 ore 16:14

Commercianti di Padova in piazza il 1 maggio per manifestare a favore della riapertura degli esercizi commerciali.

Il grido di dolore dei commercianti

Una sirena che ha rappresentato un grido di dolore ed un allarme. Un suono che ha riecheggiato stamattina alle 11 in una Padova vuota e spettrale di un 1 maggio senza precedenti. Un“grido di dolore” quello lanciato dall’Ascom Confcommercio avvenuto in piazza Insurrezione, davanti alla sede della Camera di Commercio. Con i commercianti Padovani erano presenti anche il sindaco di Padova, Sergio Giordani, e l’assessore al commercio Antonio Bressa.

La spinta per la ripresa

Tutti gli imprenditori scesi in piazza chiedono di poter riprendere a lavorare adottando tutte le precauzioni necessarie per evitare il diffondersi del contagio. “Non siamo certo dei pazzi che vogliono ammalarsi – ha sottolineato Patrizio Bertin, presidente di Confcommercio Veneto e Ascom Padova – ma non possiamo nemmeno pensare di non trovare i modi e soprattutto i tempi per una ripresa che non sarà comunque facile per nessuno ma drammatica per molti”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Padova e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Padova (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità