Gesto ignobile

Padova: furti in ospedale, spariscono gli effetti personali dei nostri angeli

Nella notte tra mercoledì e giovedì derubati medici e infermieri

Padova: furti in ospedale, spariscono gli effetti personali dei nostri angeli
Padova, 03 Aprile 2020 ore 11:11

Padova: furti in ospedale. Nella notte spariscono dagli armadietti gli effetti personali dei nostri angeli: medici ed infermieri.

Medici e infermieri derubati dei propri effetti personali

 Diversi effetti personali e pure qualche merendina. Questo il “bottino” ignobile del furto messo a segno fra mercoledì e giovedì in un magazzino dell’ospedale di Padova.

Il valore degli oggetti trafugati è ancora in fase di definizione ma a rendere ancora più inqualificabile il gesto è il fatto che sia stato commesso ai danni del personale che lavora nel nosocomio, travolto in questi giorni dall’allerta Coronavirus. Sulle tracce dei ladri ci sono ora i carabinieri del Norm di Padova, intervenuti alle 5 di giovedì in via Giustiniani dopo la scoperta del furto.

Gli armadi metallici in cui erano custoditi gli effetti personali sono stati divelti. Raccolte le testimonianze delle vittime i militari hanno avviato un’indagine per risalire agli autori e capire innanzitutto come abbiano potuto accedere alla struttura.

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità