Ospedale di Schiavonia: riapre il pronto soccorso

Ospedale di Schiavonia: riapre il pronto soccorso
Monselice, 04 Giugno 2020 ore 11:15

Il Covid Hospital di Schiavonia verso il ritorno alla normalità.

Il pronto soccorso e il reparto di Medicina riaprono a Schiavonia

Durante questa settimana l’Ospedale di Schiavonia ritornerà a pieno regime.

Da lunedì scorso sono tornati pienamente operativi il Pronto Soccorso con ben 111 accessi registrati, e il reparto di Medicina con 14 ricoveri. Già attivi anche l’Ostetricia e Ginecologia, l’Oncologia dopo il momentaneo trasferimento all’Ospedale di Piove di Sacco, la Psichiatria, la Nefrologia e Dialisi, così come l’attività ambulatoriale e il Punto Prelievi (per i quali è ora necessaria la prenotazione).

Ancora operativa l’area Covid: 28 i ricoverati

Resta attiva l’area Covid, che conta al momento 28 ricoverati. Un solo paziente positivo è in Terapia Intensiva all’interno di una tenda di biocontenimento dedicata, per cui è stato possibile riaprire l’accesso in rianimazione ai pazienti ordinari con il primo ingresso registrato sempre nella giornata di lunedì. Nelle prossime settimane toccherà invece agli ultimi reparti non ancora attivi.

Per l’Ospedale di Schiavonia è quindi un ritorno alla normalità graduale, all’insegna della sicurezza per pazienti e operatori, ma anche di un comprensibile entusiasmo.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità