Solidarietà

Ospedale di Cittadella: arrivano oltre 250mila euro in beneficenza

. La raccolta è stata avviata da alcuni comuni e sostenuta da imprese del territorio

Ospedale di Cittadella: arrivano oltre 250mila euro in beneficenza
Cittadella, 23 Aprile 2020 ore 11:21

In questo momento di particolare difficoltà ed emergenza sanitaria, c’è la necessità di aiuto e sostegno reciproco. In quest’ottica il Comune di Cittadella, in collaborazione con il Comune di Fontaniva, San Martino di Lupari, San Giorgio in Bosco, Galliera Veneta e Villafranca Padovana, ha attivato una raccolta fondi destinata all’acquisto di apparecchiature per l’Ospedale di Cittadella.

Sostegno all’Ospedale di Cittadella: raccolti oltre 250mila euro

Ditte, associazioni, privati cittadini hanno risposto all’appello e 219.821,70 euro sono i soldi finora raccolti, a cui si aggiungono 42.000,00 euro donati da una Fondazione per l’acquisto immediato di un ecografo polmonare.

Un totale quindi di 261.821,70 euro grazie ai quali è stato possibile incrementare ancora di più i livelli assistenziali dell’Ospedale di Cittadella con specifiche apparecchiature e dispositivi per la sicurezza del personale. Questo quanto è stato acquistato:

• 1 ecografo polmonare;

• 1 miscelatore aria-ambiente ad alto flusso;

• 3 monitor;

• 2 ventilatori polmonari;

• D.P.I.

In arrivo cinque ulteriori monitor, un ecografo e due pompe per un totale speso di 167.656,00 euro.

Gli ordini tuttavia continuano. Già impegnati infatti altri 102.424,00 euro per l’acquisto di due monitor, due ventilatori e due letti per la terapia semi intensiva e che verranno consegnati al nostro Ospedale.

Il grazie del sindaco di Cittadella Luca Pierobon

“Un sentito ringraziamento a quanti hanno deciso di effettuare una donazione. La sensibilità dimostrata ha consentito di rendere ancora più efficiente e operativo l’ospedale cittadino, importante punto di riferimento per tutto il territorio dell’Alta Padovana, e di supportare in modo concreto il nostro personale sanitario che ogni giorno mette a repentaglio la propria salute per la tutela di tutti noi. Le donazioni sono ancora aperte: chiunque, nel proprio piccolo, può quindi fare la sua parte. Ancora una volta il nostro territorio si conferma un territorio di grande solidarietà. E sarà grazie anche a questo spirito che da sempre ci contraddistingue che ne usciremo più forti e uniti di prima”.

PADOVA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Padova e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Padova (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità