Polizia di Stato

Obbligo di soggiorno a Vescovana, ma lo "pizzicano" per la seconda volta a Rovigo: arrestato

Era stato arrestato anche il giorno di Pasquetta quando in pieno lockdown stava tranquillamente girando per Rovigo a bordo della sua auto.

Obbligo di soggiorno a Vescovana, ma lo "pizzicano" per la seconda volta a Rovigo: arrestato
Cronaca Monselice, 18 Maggio 2021 ore 16:28

Era stato arrestato anche il giorno di Pasquetta quando in pieno lockdown stava tranquillamente girando per Rovigo a bordo della sua auto nonostante fosse sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Vescovana.

Ha l’obbligo di soggiorno a Vescovana

E’ successo nuovamente domenica pomeriggio 16 maggio 2021 verso le 18, quando, come riporta Prima Rovigo, un agente dell’Ufficio Prevenzione Generale e soccorso pubblico libero dal servizio ha notato nuovamente S.F. 43enne della provincia di Padova mentre stava scorazzando a bordo della sua auto nel quartiere San Pio X Di Rovigo.

Ha quindi allertato i colleghi delle Volanti che lo hanno fermato e accompagnato in Questura per l’identificazione. Una volta verificato che il provvedimento emesso dal Tribunale di Rovigo era ancora in atto per S.F. è scattato l’ennesimo arresto.