Cronaca
Padova

Nuovo percorso per ciechi e ipovedenti dalla stazione dei treni a quella degli autobus

Oltre 400 metri di tracciato tattiloplantare per un investimento di 60.000 euro.

Nuovo percorso per ciechi e ipovedenti dalla stazione dei treni a quella degli autobus
Cronaca Padova, 27 Ottobre 2020 ore 09:26

Padova diventa ancora più accessibile e dice "stop" alle barriere architettoniche.

Nuovo percorso

Oltre 400 metri di tracciato tattiloplantare per un investimento di 60.000 euro. Il vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Andrea Micalizzi ha spiegato:

"Questo il progetto che abbiamo predisposto insieme all’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, sezione di Padova.
Dopo l’approvazione del Peba (Piano eliminazione barriere architettoniche) il nuovo 'Ufficio eliminazione barriere architettoniche' è già al lavoro secondo un programma stabilito con le Consulte di Quartiere e le associazioni".

Eliminate le barriere

Micalizzi ha concluso:

"L’eliminazione delle barriere architettoniche dev’essere pratica concreta quotidiana, per questo dopo i sopralluoghi con l’Associazione abbiamo ora predisposto il progetto che renderà i nostri servizi di mobilità più accessibili. Avanti ancora, c’è tantissimo lavoro da fare!".