Ore d'angoscia

Noventa Padovana in ansia per il suo campione: forza Alex!

Sul municipio sarà issato un maxi striscione fino a quando il campione non si sarà ripreso

Noventa Padovana in ansia per il suo campione: forza Alex!
Padova, 22 Giugno 2020 ore 11:11

La notizia dell’incidente è arrivata in paese come un fulmine a ciel sereno. Zanardi vive da anni con la sua famiglia nel comune padovano e ormai è uno di famiglia.

Il sindaco Bisato: “Ha una grande tempra, lo dimostrerà anche stavolta”

Tra i primi a manifestare la sua vicinanza alla famiglia di Alex Zanardi c’è stato il sindaco di Noventa Padovana, Luigi Alessandro Bisato: “E’ una notizia che fa male al cuore. Zanardi è un concittadino che oltre ad essere famoso, è anche un grande uomo. Una persona di sani principi, che abbiamo visto mille volte allenarsi lungo le nostre strade. Il nostro pensiero è rivolto a tutta la sua famiglia e agli affetti più cari. Alex ha dimostrato di avere una tempra fuori dal normale, l’auspicio di tutti noi è che possa ancora una volta vincere la sua personale battaglia con la sorte”.

Zanardi è legato ormai da diversi anni alla cittadina padovana dove vive in una splendida villa nel cuore del paese. Simpatico ed estroso, è di fatto una persona che ama la sua privacy, ma che non fa mai mancare un saluto.

Il racconto dei paesani: “E’ il nostro orgoglio”

Proprio per il suo carattere solare ed espansivo Alex si è fatto subito volere bene dai suoi compaesani. Non ce n’é uno che in questi giorni non manifesti la sua vicinanza alla famiglia di Zanardi. “E’ il nostro emblema e il nostro orgoglio. Speriamo possa riprendersi al più presto”, è la frase che tutti ripetono.

L’uomo che vedevano sorridente scorrazzare per il paese con la sua handbike ora lotta per la vita. Ma con il sostegno di un paese intero. L’amministrazione comunale ha deciso per questo di esporre uno striscione di sostegno ad Alex sul municipio. “Resterà lì finché non potremo riabbracciarlo”, ha sottolineato il sindaco.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità