Cronaca
Granze in lutto

Muore dieci giorni dopo il malore in fabbrica: addio Vincenzo

Il 29enne di Granze, che aveva avuto un blackout al cuore lo scorso 9 luglio a Este, non ce l'ha fatta. Grande cordoglio anche tra i colleghi.

Muore dieci giorni dopo il malore in fabbrica: addio Vincenzo
Cronaca Monselice, 19 Luglio 2021 ore 11:27

Morto ieri, domenica, il 29enne di Granze che aveva accusato un malore in fabbrica lo scorso 9 luglio a Este.

Muore dieci giorni dopo il malore in fabbrica

Il malore al lavoro, la corsa disperata in ospedale, qualche piccolo segnale di miglioramento e la speranza che si fa strada. Ieri invece, domenica 18 luglio 2021, la doccia gelata: Vincenzo Billeci, 29enne di Granze, non ce l'ha fatta e si è spento al nosocomio di Schiavonia, Monselice.

Una morte arrivata dieci giorni dopo quel maledetto blackout al cuore, quando il giovane era appena uscito dalla catena di montaggio alla Komatsu di Este per andare in mensa. Qui Vincenzo è crollato a terra e non si è più rialzato. Immediati i soccorsi dei colleghi e poi la chiamata al 118: massaggio cardiaco, defibrillatore e poi il ricovero d'urgenza.

Muore dieci giorni dopo il malore in fabbrica: addio Vincenzo

Fino al tragico epilogo di ieri, che ha spento la vita di un ragazzo molto conosciuto nella Bassa Padovana. Il padre, Filippo Billeci, guida la stazione carabinieri di Battaglia Terme. Vincenzo, ex volontario in Croce Verde, lascia anche mamma Rossella e due sorelle. Grande dolore anche tra i colleghi, che oggi osserveranno un minuto di silenzio in azienda.