Monselice

Monselice: torna fruibile per il pubblico il parcheggio di Cava della Rocca

Nuovo tassello di una serie di opere della regione Veneto per rinnovare il complesso monumentale

Monselice: torna fruibile per il pubblico il parcheggio di Cava della Rocca
Monselice, 06 Giugno 2020 ore 10:30

A Monselice (Padova), dal 3 giugno è nuovamente fruibile per il pubblico il parcheggio di Cava della Rocca.

Monselice: riapre il parcheggio della Rocca

Si sono conclusi gli interventi intrapresi dalla Regione del Veneto tramite la società in house “Immobiliare Marco Polo” a cui è stata affidata la gestione del complesso monumentale della Rocca di Monselice. Le opere di riqualificazione e sistemazione dell’area di sosta appena portate a termine hanno compreso anche la realizzazione di un adeguato impianto di illuminazione e del sistema di videosorveglianza che sarà attivo 24 ore su 24, a maggior sicurezza dei visitatori, degli utenti e dei loro mezzi.

Nella definizione delle modalità di fruizione dell’area sono state tenute presenti le esigenze del tessuto urbano e le necessità dei cittadini con un’attenzione particolare a coloro che vivono o lavorano nel centro storico della cittadina euganea. Queste, come lo stesso tariffario, sono il risultato della sintesi delle istanze raccolte dall’Immobiliare Marco Polo con un’attenta analisi che ha coinvolto l’Amministrazione comunale e le associazioni che rappresentano il sistema produttivo locale.

Un tassello importante per la riqualificazione del complesso

“Un nuovo tassello di un importante riqualificazione di tutto il complesso è stato raggiunto – sottolinea il vicepresidente della Regione del Veneto, Gianluca Forcolin, assessore al Patrimonio -. Ringrazio la società Marco Polo ed il suo amministratore unico, Aldo Rozzi Marin, per il prezioso lavoro portato avanti. La sistemazione del parcheggio di Cava della Rocca riqualifica il servizio offerto a 360 gradi: da un lato infatti è funzionale ai visitatori dell’importante complesso storico dall’altro favorisce l’accessibilità complessiva del centro storico monselicense. L’apertura del parcheggio proprio in questi giorni è anche un augurio in questa difficile fase di ripresa economica. Nel rispetto di tutte le condizioni di sicurezza, infatti, il Castello può tornare nuovamente a rivivere e ad accogliere visitatori e turisti”.

“Sul Colle, intanto, proseguono le opere di manutenzione e posa della scala esterna – conclude il Vicepresidente Forcolin – la struttura che consentirà, già a partire dalla prossima stagione estiva, l’accesso al Mastio Federiciano.  Altri importanti interventi di conservazione e restauro del complesso monumentale, inoltre, sono in fase di avvio. L’impegno che la Regione ha dimostrato fino ad oggi non si ferma, nella certezza della rilevanza che la Rocca ha per la storia, la cultura e le potenzialità turistiche di tutto il Veneto”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità