Menu
Cerca
Padova

Minorenne non si ferma all’alt, accelera bruscamente e ferisce un Carabiniere

Il ciclomotore Beta 50 è stato posto sotto sequestro.

Minorenne non si ferma all’alt, accelera bruscamente e ferisce un Carabiniere
Cronaca Padova, 14 Maggio 2021 ore 16:49

Nel corso della serata di ieri, giovedì 13 maggio 2021, l’equipaggio del N.O.R. - sezione radiomobile della compagnia dei Carabinieri di Padova deferiva in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale, il minorenne M. C., nato nel 2005, residente ad Albignasego.

Minorenne non si ferma all’alt

Il ragazzo, a bordo di ciclomotore modello Beta 50, mentre percorreva via Chiabrera, all'alt imposto dai militari operanti si dava alla fuga dando luogo a un inseguimento che terminava in via Verona, dove il predetto, raggiunto, per eludere ulteriormente il controllo, accelerava bruscamente provocando lievi lesioni ad uno dei militari, facendo perdere le proprie tracce.

Il ragazzo veniva rintracciato successivamente e denunciato per il reato di cui sopra. Il ciclomotore Beta 50 è stato posto sotto sequestro.