Schiavonia

Medici sotto stress: a Schiavonia arriva la realtà 3D per aiutarli

Immagini felici per superare il difficile momento psicologico

Medici sotto stress: a Schiavonia arriva la realtà 3D per aiutarli
Monselice, 21 Aprile 2020 ore 10:45

La realtà virtuale, con le immagini di luoghi reali dove si è stati felici, prima della tempesta Coronavirus, per aiutare medici e infermieri a ritrovare serenità, superando l’ansia. È l’esperienza che viene sperimentata nel Covid Hospital di Schiavonia. Obiettivo: aiutare gli operatori sanitari a superare lo stress emotivo delle durissime settimane di lavoro.

Il progetto dell’Ulss 9 Euganea

Si tratta di un progetto messo a punto dall’Ulss 6 Euganea in sinergia con l’azienda Limbix Italia, che utilizza software per l’ambito salute creati assieme alle Università statunitensi di Stanford, Harvard e Yale. Si fa leva sulle emozioni dei soggetti, affiancati da uno psicologo, per risollevarli dal punto di vista psicologico.

Si inizia con un training sulla respirazione, per poi fare un salto nel passato  con le immagini in 3D dolci. Gli operatori sono riportati nei luoghi dove sono stati felici: una giornata al mare, un pomeriggio speciale, ecc

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità