Ad Anguillara Veneta

Maltratta la famiglia ma continua a perseguitare le sue vittime violando il provvedimento di allontanamento da casa

Il 55enne è stato rintracciato in una vicina cooperativa sociale, adesso dovrà scontare quattro anni di carcere 

Maltratta la famiglia ma continua a perseguitare le sue vittime violando il provvedimento di allontanamento da casa
Pubblicato:

Un 55enne di Anguillara Veneta è stato arrestato per maltrattamenti contro la famiglia nonché per il reato di falsa simulazione e violazione di allontanamento dalla casa familiare. Adesso dovrà scontare 4 anni di carcere.

55enne maltratta i familiari ad Anguillara Veneta

Un 55enne residente ad Anguillara Veneta è stato giudicato responsabile di maltrattamenti nei confronti di alcuni familiari.

Le prime segnalazioni in merito ad episodi di violenza sono probabilmente arrivati da alcuni parenti del malfattore, al quale è stato poi dato ordine di allontanamento dalla casa familiare nonché il divieto di avvicinamento ai luoghi maggiormente frequentati dalle vittime.

Provvedimenti che, tuttavia, il 55enne non ha rispettato. A quel punto è partita una "caccia all'uomo" da parte dei Carabinieri di Bagnoli di Sopra, che sono riusciti ad individuare e fermare il signore nei pressi di una cooperativa sociale.

Portato in caserma e dopo alcuni accertamenti, si è scoperto che il 55enne non solo avesse violato le sanzioni sopra citate, ma era anche responsabile di simulazione di reato ovvero di aver presentato una denuncia in cui attestava falsamente l'avvenimento di un illecito.

Adesso dovrà scontare una pena di 4 anni, 3mesi e 27 giorni al carcere di Padova.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali