Cronaca
Padova

L'ultimo saluto a Matteo, stroncato nel sonno da un malore a soli 27 anni

Il papà era andato a svegliarlo al mattino, trovandolo esanime nel suo letto. Poi la corsa disperata in ospedale, dove è stata dichiarata la morte cerebrale. Donati gli organi.

L'ultimo saluto a Matteo, stroncato nel sonno da un malore a soli 27 anni
Cronaca Padova, 29 Aprile 2022 ore 18:06

Oggi i funerali del 27enne padovano morto a causa di un malore nel suo letto. Lo aveva trovato esanime il papà che era andavo a svegliarlo al mattino.

L'ultimo saluto a Matteo, stroncato nel sonno da un malore a soli 27 anni

Si sono tenuti oggi, venerdì 29 aprile 2022, nella Basilica di Santa Giustina, i funerali di Matteo Lorenzato, 27 anni, morto una settimana fa - ma la tragica notizia è emersa solo nelle ultime ore - a causa di un malore nel suo letto. Il padre era andato a svegliarlo intorno alle 6.30 del mattino, ma il ragazzo (che avrebbe compiuto 28 anni il prossimo 20 maggio) non dava più segni di vita. Stroncato nel sonno da un malore.

Matteo viveva con la famiglia a pochi passi da Prato della Valle. Inutili purtroppo, quella mattina maledetta, i soccorsi subito chiamati dai genitori del giovane. Il massaggio cardiaco applicato dai sanitari del Suem aveva inizialmente dato qualche tenue speranza, perché il cuore di Matteo sembrava riprendere a battere: poi però, in ospedale dove è stato trasferito d'urgenza, ne è stata dichiarata la morte cerebrale. La famiglia, su richiesta dei medici dell'Azienda Ospedaliera di Padova, ha autorizzato l'espianto degli organi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter