Menu
Cerca
Soccorso alpino

Incidente in montagna nel Bellunese, scialpinista di Cittadella ferito alla gamba

Il 49enne padovano è stato individuato e recuperato con il verricello, per essere trasportato all'ospedale di Belluno.

Incidente in montagna nel Bellunese, scialpinista di Cittadella ferito alla gamba
Cronaca Cittadella, 01 Marzo 2021 ore 08:28

L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno scialpinista che, scendendo con altri dal Monte Guslon verso Col Indes, aveva riportato un probabile trauma alla gamba.

Incidente in montagna nel Bellunese, scialpinista padovano ferito

Belluno. Attorno alle 12.40 di ieri, domenica 28 febbraio 2021, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto nel comune di Tambre, per uno scialpinista che, scendendo con altri dal Monte Guslon verso Col Indes, aveva riportato un probabile trauma alla gamba.

L’infortunato, P.G.B., 49 anni, di Cittadella (PD), è stato individuato e recuperato con il verricello, per essere trasportato all’ospedale di Belluno.

Verso le 17, l’eliambulanza è poi volata ad Auronzo di Cadore, sulla pista baby tra Misurina e il Lago d’Antorno, per un uomo caduto dallo slittino con conseguenti probabili traumi al volto e a una spalla.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli