Arrestato il molestatore

In manette il maniaco dell’Arcella, si tratta di un romeno 44enne

E' stato arrestato per atti osceni in luogo pubblico: l'uomo è recidivo.

In manette il maniaco dell’Arcella, si tratta di un romeno 44enne
Padova, 16 Giugno 2020 ore 09:58

Dopo l’ennesima telefonata gli agenti della Polizia di Stato hanno individuato ed arrestato il molestatore seriale.

In manette un 44enne per atti osceni: è recidivo

Dopo l’ennesima telefonata alla polizia sono scattate le manette per un 44enne romeno già noto alle forze dell’ordine e conosciuto come il “molestatore dell’Arcella”.

L’emergenza Covid ne aveva impedito l’espulsione ma ora l’autorità giudiziaria ha deciso che dovrà rimanere in carcere per almeno 6 mesi.

L’uomo era stato sorpreso già nel 2010 mentre si masturbava per strada. La zona in cui manifestava la sue perversioni era quella di via Tiziano Aspetti. L’uomo è già stato in carcere, qualcuno più di una volta aveva provato ad aiutarlo a curare questa sua perversione, ma senza risultati. L’ultimo episodio grave si è verificato il 28 aprile scorso: il 44enne vicino alla farmacia Arcella ha mostrato i genitali ad una mamma con due bambini. La polizia ha chiesto così l’ordine di carcerazione e appena gli agenti lo hanno notato aggirarsi per le strade del quartiere lo hanno arrestato con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità