Ora è in carcere a Padova

Grave frode, falsificazione di titoli e denaro: arrestato 67enne italiano

Dovrà scontare una pena definitiva di sette anni di reclusione.

Grave frode, falsificazione di titoli e denaro: arrestato 67enne italiano
Cronaca Padova, 05 Dicembre 2020 ore 15:09

Ha commesso gravi frodi, falsificazione di titoli e di denaro. E per questo motivo si trovava già dietro le sbarre in Repubblica Slovacca. Ma ora, A.G., 67 anni, è stato estradato e sconterà a Padova la pena definitiva di 7 anni.

Arrestato 67enne

Nella giornata del 04 dicembre 2020, sulla pista dell’Aeroporto Marco Polo di Venezia, è atterrato il volo proveniente da Bratislava con a bordo il cittadino italiano A.G., di anni 67, già detenuto nella Repubblica Slovacca poiché riconosciuto colpevole di grave frode efalsificazione di titoli e denaro.

Il connazionale, scortato dalla Polizia Slovacca, è stato preso in custodia dalla Polizia di Frontiera dello scalo del capoluogo che, ponendo in essere il dispositivo protocollare di cooperazione internazionale, procedeva all’arresto dell’estradato, dando esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Trento in data 09.11.2020. Al termine degli atti di rito di polizia giudiziari, il connazionale A.G., è stato tradotto dalla Polizia Penitenziaria di Padova presso la Casa di Reclusione di Padova per scontare la pena definitiva di anni 7 di reclusione.

LEGGI ANCHE: Reagiscono male a un controllo a Prato della Valle e feriscono 4 agenti: 5 arresti

LEGGI ANCHE: Missione Rudolph: raccolta di giocattoli che saranno donati a Natale alle famiglie bisognose