Cronaca
Nella notte

Furti contro il patrimonio, controlli a tappeto dei Carabinieri nei comuni di Campodarsego e Borgoricco

Effettuati anche posti di blocco nel corso dei quali sono stati controllati 15 veicoli (una multa) e sono state identificate 22 persone.

Furti contro il patrimonio, controlli a tappeto dei Carabinieri nei comuni di Campodarsego e Borgoricco
Cronaca Alta Padovana, 20 Ottobre 2022 ore 15:45

Carabinieri, servizio straordinario di controllo del territorio nell'Alta Padovana contro i furti.

Furti contro il patrimonio, controlli a tappeto dei Carabinieri nei comuni di Campodarsego e Borgoricco

Nell’ambito della intensificazione dei servizi preventivi e di controllo del territorio disposta dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Padova al fine di contrastare la delittuosità contro il patrimonio, nel corso della notte, nell’alta padovana, in particolare nelle zone di Campodarsego e Borgoricco, i Carabinieri della Compagnia di Cittadella, con equipaggi provenienti dalle Stazioni di Campodarsego e Piazzola sul Brenta supportati da una squadra della S.I.O. (Squadre di Intervento Operativo) del 4° Battaglione “Veneto” di Mestre (VE) sono stati impegnati nello svolgimento di un servizio straordinario di controllo del territorio.

In particolare l’obiettivo era di prevenire e contrastare i furti delle parti meccaniche ed elettroniche, di ingente valore, spesso asportate da auto di ultima generazione e rivendute poi sul mercato nero con la compiacenza di meccanici disonesti; ma anche scongiurare i furti, sia con scasso che con l’uso di materiale esplodente, in danno di colonnine dei distributori self service di carburante, nonché prevenire le “spaccate” agli esercizi commerciali o le intrusioni nelle abitazioni private.

Durante il servizio sono state battute le principali arterie di comunicazione, ma anche le strade secondarie, commerciali e residenziali. Nel corso del servizio che ha avuto ottimi risultati di deterrenza, sono stati effettuati posti di blocco nel corso dei quali sono stati controllati 15 veicoli (per uno dei quali è stata elevata una contravvenzione al CDS) e sono state identificate 22 persone.

Seguici sui nostri canali