Cronaca
Piazzola sul Brenta

Fermati i baby vandali della ciclabile Ostiglia: stavano distruggendo un muro di mattoni

Denunciato un 18enne di Piazzola sul Brenta e segnalati alla Procura dei minori due 16enni e un 17enne della zona. Non era la prima volta.

Fermati i baby vandali della ciclabile Ostiglia: stavano distruggendo un muro di mattoni
Cronaca Alta Padovana, 16 Novembre 2021 ore 16:04

I Carabinieri della stazione di Piazzola sul Brenta hanno deferito in stato di libertà M.A., 18enne rumeno.

Fermati i baby vandali della ciclabile Ostiglia

A conclusione di una serrata attività investigativa, i Carabinieri della stazione di Piazzola sul Brenta hanno deferito in stato di libertà M.A., 18enne rumeno, residente proprio a Piazzola sul Brenta, disoccupato e gravato da plurimi e specifici precedenti.

Insieme a lui sono stati segnalati alla Procura dei minori due 16enni e un 17enne della zona che nel corso della serata dello scorso 11 novembre, sempre a Piazzola, erano stati sorpresi dai militari, impegnati in un servizio finalizzato alla repressione del recente fenomeno dei danneggiamenti di opere pubbliche, mentre abbattevano un muro in mattoni lungo circa 5 metri situato lungo la ciclopedonale Ostiglia.

Nei giorni successivi gli ulteriori accertamenti eseguiti hanno permesso di appurare che gli stessi giovani erano responsabili di analoghi danneggiamenti avvenuti nello stesso luogo nella notte tra il 6 e 7 novembre. Il 18enne e uno dei 16enni, lo scorso 11 novembre, erano stati trovati in possesso di due bicilette rubate sempre a Piazzola e per questo denunciati per furto.