La Padova senza regole

Euforia post lockdown a Padova: le immagini che fanno discutere. E c’è anche un arresto

In tutta la regione l'affollamento dei bar preoccupa, in piazza dei Signori scene inqualificabili

Padova, 20 Maggio 2020 ore 11:42

Immagini che hanno fatto indignare più di qualcuno quelle che sono arrivate da Padova: festa senza regole, assembramenti e poche mascherine.

Nella notte di lunedì la festa senza regole che fa tremare e indignare Padova

Nonostante i richiami e le raccomandazioni la prima serata di riapertura dopo il periodo di lockdown è stata senza regole nel centro di padova. L’anti lockdown, nella notte di lunedì 18 maggio, viene raccontato anche da alcuni video che rimbalzano sui social e nelle redazioni giornalistiche.

In piazza dei Signori, all’angolo con Via Dante in particolar modo, i video mostrano giovani e giovanissimi senza mascherine, tutti vicini nei pressi di bar e locali aperti. Altro che dispositivi di sicurezza, altro che distanziamento sociale: c’è chi si arrampica sui muri e sulle colonne, chi balla incurante del pericolo.

Un arresto nella notte della Movida

Un giovane padovano di 23 anni è stato arrestato proprio in Piazza dei Signori dai Carabinieri del Radiomobile che hanno agito con il supporto degli agenti della Polizia Locale. Il giovane è stato raggiunto dai carabinieri ma non ha voluto fornire subito le proprie generalità e ha colpito al volto un carabiniere rivolgendosi ai militari con frasi oltraggiose. Oggi il giovane verrà sottoposto al rito per direttissima.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità