Ricatto a luci rosse

Estorsione ai danni di un sacerdote, indagata una donna a Camposampiero

Ha chiesto soldi per non rivelare la loro relazione

Estorsione ai danni di un sacerdote, indagata una donna a Camposampiero
Cittadella, 04 Marzo 2020 ore 09:57

Estorsione ai danni di un sacerdote, indagata una donna a Camposampiero.

Ricatta un prete: donna indagata

Avrebbe chiesto 15 mila euro per il suo silenzio. Una donna ha chiesto questa somma a un sacerdote minacciando altrimenti di rivelare a tutti la loro relazione.

La vicenda è accaduta qualche mese fa nell’Alta Padovana e, dopo la denuncia del sacerdote, sono ora partite le indagini della procura di Padova. Una donna originaria dell’est Europa è indagata per tentata estorsione.

Il sacerdote aveva già aiutato la donna

La vittima del ricatto è un sacerdote che in passato aveva già aiutato la donna che diceva di trovarsi in difficoltà e con un figlio malato. Il parroco aveva già dato dei soldi alla donna per la sua situazione. Al rifiuto del sacerdote di dargliene altri è scattata l’intimidazione e il tentativo di estorsione.

Il parroco ha denunciato tutto e ora gli accertamenti sono affidati alla Guardia di Finanza di Cittadella coordinata dal pm Sergio Dini.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità