Riconoscimento

Crisanti premiato con il Sigillo della città di Padova

Ieri pomeriggio il professore ha ricevuto il riconoscimento dal sindaco Sergio Giordani

Crisanti premiato con il Sigillo della città di Padova
Padova, 06 Maggio 2020 ore 10:05

Il prof. Andrea Crisanti, ordinario di microbiologia dell’Università di Padova e consulente scientifico della Regione Veneto, è stato premiato ieri con il sigillo della città di Padova.

Un riconoscimento per il professore del “modello Veneto”

Il professore Andrea Crisanti è stato uno dei protagonisti principali, in campo scientifico, in questi ultimi mesi. E’ grazie ad alcune sue intuizioni se il Veneto durante la pandemia è diventato un vero e proprio modello da imitare. Grazie all’approccio di Crisanti, infatti, la nostra Regione ha potuto effettuare uno studio unico nel suo genere coinvolgendo tutta la popolazione di Vo’ Euganeo in successivi rilevamenti dell’andamento dei contagi.

Proprio per il suo fondamentale contributo ieri, martedì 5 maggio, Crisanti è stato premiato in municipio con il  sigillo della città di Padova.

5 foto Sfoglia la gallery

Il grazie del sindaco Giordani a Crisanti

Il sindaco Sergio Giordani si è fatto portavoce della stima di tutti i veneti per un’eccellenza scientifica della nostra regione.

“Un riconoscimento all’uomo, allo scienziato, alla nostra scuola medicina e anche al senso civico della nostra comunità che ha seguito con determinazione le competenze e la razionalità.
Grazie al professor Andrea Crisanti, continuiamo a collaborare tutti insieme con fiducia”.

La cerimonia di consegna del sigillo della città

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Padova e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Padova (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità