Emergenza Coronavirus

Coronavirus: salito ad 87 il numero dei contagi in Veneto, ma 51 sono senza sintomi

E c'è anche il primo paziente dimesso nella nostra regione

Coronavirus: salito ad 87 il numero dei contagi in Veneto, ma 51 sono senza sintomi
Padova, 27 Febbraio 2020 ore 09:29

Coronavirus: salito ad 87 il numero dei contagi in Veneto, ma 51 sono senza sintomi.

L’ultimo report: 87 contagiati dal Coronavirus in Veneto

Salgono a 87 i casi di pazienti positivi al Coronavirus in Veneto. Lo afferma l’ultimo report diffuso dalla Regione Veneto nella serata di mercoledì 26 febbraio. Rispetto al conteggio precedente sono cresciuti nettamente, di 12 unità, i contagiati a Treviso. Si tratta di persone – soprattutto sanitari – che sono venute a contatto con l’anziana di 75 anni deceduta all’ospedale cittadino. Crescono ancora i positivi nel cluster di Vo’. Tra i contagiati le persone attualmente non ricoverate in ospedale e che non presentano particolari sintomi sono 51.

Così divisi i casi positivi per cluster: 42 pazienti a Vo’ (di cui 2 a Saccolongo), 5 a Dolo (di cui un infermiere in quarantena a Vigodarzere), 8 a Venezia, 1 a Chioggia (paziente ricoverato in ospedale), 8 a Limena (di cui 2 a Curtarlo, tra cui la bambina di 8 anni, e 1 a San Giorgio in Bosco), 14 a Treviso. Nove pazienti che devono ancora essere associati ad un territorio.

Le prime dimissioni

La giornata di ieri ha fatto registrare in Veneto la buona notizia della seconda dimissione di un paziente affetto da coronavirus, ricoverato nei giorni scorsi all’Azienda Ospedaliera di Padova.

La persona in questione fa parte del cluster di Vò Euganeo ed era risultata positiva al test il 22 febbraio scorso.

Dopo la dimissione, il paziente è stato posto in isolamento a casa.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei