Coronavirus

Coronavirus: l’Università offre assistenza

Numero verde per tutta la comunità accademica per avere informazioni sull'emergenza sanitaria del momento.

Coronavirus: l’Università offre assistenza
Padova, 30 Gennaio 2020 ore 10:13

Coronavirus: l’Università offre assistenza.

Attivato un numero informativo

In seguito all’insorgere dell’epidemia di Coronavirus e a livello preventivo, l’Università degli Studi di Padova ha attivato, dalle ore 9 alle ore 17 il numero di cellulare 335/1008877 per tutta la comunità accademica (Docenti, Ricercatori, PTA, Studenti) di rientro da viaggi nelle aree colpite da epidemia di Coronavirus (2019- nCoV), per fornire informazioni su come comportarsi, per ottenere assistenza e per minimizzare le eventuali possibilità di trasmissione.

In assenza e in presenza di sintomi (quali febbre e tosse) è consigliato adottare i seguenti comportamenti:

– rimanere a casa fino alla esecuzione di indagini di laboratorio che escludano la condizione di portatore;

– uscire solo in caso di necessità, minimizzare i contatti ed usare la mascherina protettiva;

– lavarsi frequentemente le mani;

– contattare il numero di telefono sopra riportato per ricevere maggiori informazioni e/o per fissare

un eventuale appuntamento per indagini di laboratorio.

In presenza di sintomi (quali febbre e tosse):

– contattare immediatamente il numero di telefono sopra riportato per fissare un appuntamento per eseguire indagini di laboratorio e/o se necessario per ricevere istruzioni per il ricovero in ospedale;

– si invita a non rivolgersi direttamente al Pronto Soccorso dell’Azienda Ospedaliera Università di Padova per ridurre l’eventuale rischio di diffusione dell’infezione.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei