Mistero a Loreggia

"C'è un tipo nel bosco che strattona una ragazzina": maxi caccia all'uomo, ricerche senza esito

La segnalazione di alcuni cittadini di uno strano episodio all’interno di un’area boschiva nel Comune di Loreggia ha fatto scattare le ricerche. Sentito anche un grido.

Cronaca Cittadella, 02 Aprile 2021 ore 11:13

Caccia all'uomo tra ieri sera e stamattina in un’area boschiva nel Comune di Loreggia vicina alla linea ferroviaria, dopo la segnalazione di un cittadino che aveva riferito, all’operatore della Centrale Operativa di Cittadella, di aver notato un adulto che si stava addentrando nella citata area boschiva in compagnia di una ragazzina.

"C'è un tipo nel bosco che strattona una ragazzina"

Dalle 23 di ieri sera, giovedì 1 aprile 2021, all’interno di un’area boschiva nel Comune di Loreggia vicina alla linea ferroviaria, sono state svolte delle ricerche da parte di un imponente dispositivo di militari giunti in luogo dai vari comandi della compagnia di Cittadella, ma anche dai reparti della provincia di Padova, con la presenza di due unità cinofile per le ricerche di persona fatte arrivare dal Nucleo Carabinieri Cinofili di Torreglia, allo scopo di verificare la segnalazione giunta da parte di un cittadino che aveva riferito, all’operatore della Centrale Operativa di Cittadella, di aver notato un adulto che si stava addentrando nella citata area boschiva in compagnia di una ragazzina, avendo l’impressione che quest’ultima, venisse strattonata.

"C'è un tipo nel bosco che strattona una ragazzina": maxi caccia all'uomo, ricerche senza esito

Udito anche un grido, ma nessuna traccia al momento

L’uomo e la ragazzina sarebbero state viste anche da altre due persone che, comunque, non hanno riferito di alcun atto violento, pur avendo avuto l’impressione di udire un grido provenire da lontano.

Sul luogo si è immediatamente recata una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cittadella che raggiunto il luogo segnalato non ha trovato traccia di quanto indicato. Allo scopo di verificare con certezza la segnalazione, è stata organizzata tempestivamente la battuta di cui sopra, alla quale ha partecipato anche personale dei Vigili del Fuoco.

Ricerche interrotte, presente anche il sindaco di Loreggia

Sul luogo anche il sindaco di Loreggia, Fabio Bui, che ha messo a disposizione le risorse del comune per svolgere l’attività in argomento, proseguita fino a questa mattina, quando, alle ore 10, non essendo emersi elementi validi per la prosecuzione, le ricerche sono state interrotte.