a Padova

"Ce l'hai una sigaretta?", ma poi lo aggrediscono e gli rubano cellulare, bancomat e orecchini

Un 21enne è stato aggredito da tre persone, poi arrestate, all'incrocio tra via Gozzi e via Trieste all'alba di ieri, martedì 14 maggio 2024

"Ce l'hai una sigaretta?", ma poi lo aggrediscono e gli rubano cellulare, bancomat e orecchini
Pubblicato:

Nella serata di ieri, 14 maggio 2024, i Carabinieri di Padova hanno tratto in arresto un 37enne, un 26enne e una 23enne per aver commesso una rapina ai danni di un bengalese di 21 anni. La vittima è stata prima aggredita, poi derubata.

"Ce l'hai una sigaretta?", ma poi lo aggrediscono e lo rapinano

La rapina è avvenuta all'alba di ieri, martedì 14 maggio 2024, all'incrocio tra via Gozzi e via Trieste. Qui, un giovane bengalese di 21 anni è stato vittima di un'aggressione da parte di tre persone: un 37enne e un 26enne entrambi di origine marocchina e una 23enne italiana, tutti senza fissa dimora.

Dopo averlo picchiato, i tre malfattori lo hanno derubato di un telefono, un bancomat, un paio di orecchini, un braccialetto e 80 euro in contanti.

Aggressori rintracciati e arrestati

Grazie ad una descrizione fisica fornita dal 21enne, i Carabinieri intervenuti sono riusciti a trovare i sospettati vicino a un distributore automatico, dove poi sono stati tratti in arresto. Durante la perquisizione, i militari hanno trovato gli oggetti rubati e una piccola quantità di eroina, circa 0,09 grammi.

Il malcapitato ha raccontato che i tre lo avevano avvicinato chiedendogli una sigaretta, poi lo avevano trascinato dietro una banca e picchiato con una grossa catena.

I due tunisini sono stati portati al carcere di Padova, mentre la 23enne è stata trasferita alla casa circondariale di Rovigo. Il 26enne è stato, inoltre, segnalato alla Prefettura di Padova come assuntore di sostanze stupefacenti.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali