Tragico incidente

Carabiniere morto in Alto Adige: per vent'anni aveva guidato la stazione di Castelbaldo

Stava viaggiando assieme alla compagna che ha riportato delle gravi ferite ed è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Bolzano.

Carabiniere morto in Alto Adige: per vent'anni aveva guidato la stazione di Castelbaldo
Cronaca Este, 14 Giugno 2021 ore 14:14

Terribile incidente sulla strada statale della Pusteria, Valerio Caridi di 50 anni, Carabiniere in servizio a Oppeano ha perso la vita.

Carabiniere morto in Alto Adige, tragico incidente

Tragico incidente ieri, domenica 13 giugno 2021 verso mezzogiorno sulla strada statale della Pusteria. Come riporta Prima Verona, Valerio Caridi, 50enne originario di Taurianova, Carabiniere in servizio all'Arma di Oppeano ha perso la vita in un incidente mentre viaggiava in Val Pusteria assieme alla sua compagna, Valentina Giannerini e un gruppo di amici.

Valerio Caridi era assieme a un gruppo di motociclisti che stava percorrendo la strada che da Monguelfo porta in direzione di Brunico quando, vicino a un incrocio, si è scontrato con un furgone che si è poi ribaltato su di un fianco.

Inutili i soccorsi

Purtroppo, a causa del forte impatto, il 50enne è deceduto sul colpo mentre la compagna ha riportato delle gravi ferite, dopo esser stata stabilizzata sul posto e è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Bolzano.

Valerio Caridi era in servizio all'Arma di Oppeano con il grado di maresciallo maggiore, per 20 anni aveva diretto la stazione dei Carabinieri di Castelbaldo. Lascia due figli, Marco e Andrea.