Padova

Canapa sativa nei distributori di sigarette: era venduta come alimento "per cani e gatti"

L'etichettatura non conforme emersa durante dei controlli di routine dei funzionari dell’Ufficio dei Monopoli di Padova.

Canapa sativa nei distributori di sigarette: era venduta come alimento "per cani e gatti"
Cronaca Padova, 21 Giugno 2021 ore 17:25

Padova: canapa sativa venduta come alimento per cani e gatti nei distributori di sigarette.

Canapa sativa nei distributori di sigarette a Padova

I funzionari dell’Ufficio dei Monopoli di Padova unitamente ai funzionari della DT III durante i normali controlli di routine effettuati presso diverse rivendite di tabacchi hanno riscontrato in un distributore esterno di sigarette la presenza di pacchetti, con regolare sigillo dell’azienda produttrice, contenenti infiorescenze di canapa sativa e riportanti l’indicazione di “alimenti destinati a cani e gatti”.

Nonostante gli esiti delle analisi di laboratorio su campioni del prodotto abbiano confermato la regolarità dei quantitativi dei principi attivi previsti per la cannabis light, di concerto con il Comando Carabinieri per la tutela della salute, si è proceduto al sequestro amministrativo, previsto dal Reg. Ce 767/2009, dei pacchetti e della giacenza in magazzino del prodotto per etichettatura non conforme (mancanza di indicazioni sul contenuto, sulla composizione e sull’aspetto nutrizionale tale da trarre in inganno l’acquirente con immagini e disegni utilizzati per prodotti cosmetici).

Sono stati verbalizzati diversi illeciti amministrativi e comminate sanzioni per un minimo di 6.000 euro.