Cronaca
Cordoglio

Battaglia Terme e mondo dello sport in lutto: è morto l’arbitro benemerito Franco Bernini

Aveva contratto il Covid-19 a ottobre e non si era più ripreso.

Battaglia Terme e mondo dello sport in lutto: è morto l’arbitro benemerito Franco Bernini
Cronaca Padova, 08 Dicembre 2020 ore 12:21

Era ricoverato all’ospedale di Schiavonia.

Lutto nel mondo dello sport

Un’intera comunità nello sconforto per la morte di Franco Bernini, 66 anni, nella serata di domenica 6 dicembre 2020. Da ottobre era ricoverato all’ospedale di Schiavonia dopo il tampone positivo al Coronavirus. Le esequie sono state fissate per giovedì 10 dicembre 2020 alle 15 nella chiesa di San Giacomo.

Il ricordo

La sezione Associazione Italiana Arbitri (AIA) di Este, venuta a conoscenza della triste notizia, sui canali social ha scritto:

“La sezione di Este piange Franco Bernini che è venuto a mancare lasciando un vuoto incolmabile. Franco era uno dei cofondatori della nostra sezione. Arbitro dal 1982, ha ricoperto il ruolo di AE a livello regionale e poi di guardalinee. Nel 1985 è tra i pionieri del Calcio a 5 regionale. Diventa osservatore dieci anni dopo, prima sempre in Regione poi, dal 2002 al 2006 a livello nazionale.
E' stato consigliere e componente del consiglio dei revisori. Dal 2016 viene premiato con il titolo di Arbitro Benemerito. Sempre pronto al supporto dei ragazzi, in prima linea nell'aiutarli nella crescita arbitrale ed umana incarnava lo spirito della nostra sezione, dove serietà nell'impegno e voglia di divertirsi si fondono alla perfezione. Ci stringiamo nel dolore alla moglie Emanuela ed ai figli Mattia ed Eros, entrambi ex arbitri, nonché a tutti i famigliari”.