La polemica

Andrea Crisanti sotto attacco, lo difende la “sua” Università di Padova

Era stato definito "esperto di zanzare" in Tv.

Andrea Crisanti sotto attacco, lo difende la “sua” Università di Padova
Padova, 10 Novembre 2020 ore 17:20

Il medico e divulgatore scientifico di Padova Andrea Crisanti, dopo gli attacchi televisivi a opera del professore emerito Giorgio Palù, ha trovato uno “scudo” nell’Università degli Studi di Padova.

Andrea Crisanti sotto attacco

Aveva ipotizzato un inasprimento delle misure di contenimento della pandemia anche in momenti non sospetti, quando in tutta Italia, nei mesi estivi, quasi ci lasciava alle spalle il ricordo di quei giorni di marzo, del lockdown, dei camion dell’esercito pieni di feretri. Aveva manifestato dubbi e preoccupazioni nei confronti della riapertura delle scuole il 14 settembre senza aver predisposto un massiccio piano di tracing per scongiurare che la pandemia sfuggisse di mano. Cosa che sta avvenendo proprio in queste settimane in diverse regioni italiane.

Andrea Crisanti

La difesa della sua Università

Insomma, Andrea Crisanti aveva previsto lo scenario attuale e si era anche spinto più in là, ipotizzando pure a un nuovo lockdown più o meno a Natale. Ed era stato ampiamente criticato. Anche da chi si ritiene essere un luminare nel proprio settore. Ma alla luce dell’esplosione dei contagi in tutta la nostra Penisola, forse, quelle teorie suggerite da Crisanti, non erano poi così errate. E a prendere parte a quello che ormai è anche un duello che si svolge tra i salotti televisivi, è stata l’Università degli Studi di Padova, quella dove il professore Andrea Crisanti dirige il dipartimento di Medicina molecolare epidemiologia virologia.

Ma una difesa a spada tratta è arrivata proprio dalla “sua” Università di Padova, che ha voluto smentire molte delle dichiarazioni fatte in Tv dal professore emerito Giorgio Palù, specificando, al contrario, le qualità di Crisanti. A schierarsi apertamente a favore del collega Cristanti è stato il professore ordinario Chimica Biologica e decano del dipartimento di Medicina molecolare dell’università di Padova, Fulvio Ursini.

LEGGI ANCHE: Vo’ Euganeo torna protagonista: il professor Crisanti prosegue le sue ricerche

TI POTREBBE INTERESSARE: Covid, Zaia: “Presto saturimetri per ossigenoterapia a domicilio” | +2763 positivi | Dati 10 novembre 2020

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità