Menu
Cerca
Incredibile

Abbandonato sulla Strada del Santo in preda a una crisi epilettica

Denunciato un 48enne di San Martino di Lupari che prima aveva dato un passaggio a un 19enne, poi lo ha scaricato in preda al panico.

Abbandonato sulla Strada del Santo in preda a una crisi epilettica
Cronaca Cittadella, 24 Marzo 2021 ore 12:27

Deferito in stato di libertà, P.C., 48enne di San Martino di Lupari. L'uomo si è infatti reso responsabile del reato di omissione di soccorso aggravata.

Abbandonato sulla Strada del Santo

I Carabinieri della stazione di Camposampiero, a conclusione di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà, P.C., 48enne di San Martino di Lupari. L'uomo si è infatti reso responsabile del reato di omissione di soccorso aggravata, commesso lo scorso 18 marzo 2021, intorno alla una di notte, lungo la SR308 all'altezza di Loreggia con direzione Castelfranco, ai danni di B.I., 19enne nato in Tunisia ma residente a Vedelago.

Quest'ultimo dopo aver ottenuto un passaggio dal 48enne, durante il tragitto è stato colto da una forte crisi epilettica e l'indagato, intimorito per l'accaduto, ha fermato l'auto e lo ha spinto fuori dalla vettura abbandonandolo sul posto.

Il giovane è stato poi trasportato  al Pronto soccorso dell'ospedale di Camposampiero dove gli è stato riscontrato un trauma cranico non commotivo e una intossicazione etilica guaribili in un paio di giorni.