Attualità
Ancora qualche problema

Ulss 6, dopo l'attacco hacker predisposta una nuova infrastruttura server

Ci sono ancora problemi in Pronto Soccorso, Radiologie, Cup, punti prelievi, laboratori analisi dove le varie equipe stanno concentrando in via prioritaria i loro interventi.

Ulss 6, dopo l'attacco hacker predisposta una nuova infrastruttura server
Attualità Padova, 04 Dicembre 2021 ore 11:45

Dopo l'attacco hacker di ieri che ha comportato il blocco della maggior parte dei server, compromettendone la fruibilità, è stata predisposta una nuova infrastruttura server.

Nuova infrastruttura server

Già ieri pomeriggio centri vaccini e punti tampone erano tornati tutti attivi e funzionanti dopo che nella notte si era verificato un attacco hacker,

Stanotte è stata predisposta una nuova infrastruttura server, isolata e parallela alla precedente, dove si stanno riattivando tutti gli applicativi. È stata attivata una squadra di 60 tecnici tra operatori Ulss e collaboratori esterni, che sta operando su tutti i presidi (ospedali e distretti) per bonificare tutte le macchine o certificare quelle "pulite".

LEGGI ANCHE:

Attacco hacker Ulss 6: centri vaccini e punti tampone tutti attivi e funzionanti

Ancora qualche problema

Funzionano i punti tampone e i centri vaccini mentre ci sono ancora problemi in Pronto Soccorso, Radiologie, Cup, punti prelievi, laboratori analisi dove le varie equipe stanno concentrando in via prioritaria i loro interventi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter