Maggiore sicurezza

Serate di furti in casa a Vigonza e Villafranca, cittadinanza preoccupata: intensificati i controlli dei Carabinieri

L'obiettivo è offrire una risposta energica ai reati contro il patrimonio ed in particolare al fenomeno dei furti in abitazione

Serate di furti in casa a Vigonza e Villafranca, cittadinanza preoccupata: intensificati i controlli dei Carabinieri
Pubblicato:
Aggiornato:

Già da ieri, domenica 23 giugno 2024, i Carabinieri della Provincia di Padova hanno intensificato i controlli pomeridiani e serali nelle aree residenziali maggiormente esposte a episodi di furti. (in copertina: immagine di repertorio)

Controlli più serrati

A seguito della recrudescenza di reati predatori nei Comuni di Vigonza e Villafranca Padovana, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Padova ha disposto l’intensificazione dei servizi di controllo del territorio.

La decisione punta a rafforzare i servizi di presidio del territorio, per offrire una risposta energica ai reati contro il patrimonio ed in particolare al fenomeno dei furti in abitazione, che incide fortemente sul senso di sicurezza percepita dalla popolazione. Oltre al rafforzamento dei servizi, la popolazione è invitata a segnalare la presenza di individui o autovetture sospette al numero di pronto intervento 112.

Come verranno effettuati i controlli

I Carabinieri della Compagnia di Padova si concentreranno in particolare nella fascia oraria pomeridiana/serale nelle aree residenziali, maggiormente esposte al fenomeno.

Ai servizi che hanno avuto inizio già dalla serata di domenica, concorreranno le Stazioni Carabinieri competenti per territorio di Pionca e Limena, nonché le gazzelle della Sezione Radiomobile della Compagnia di Padova e squadre SIO del 4° Battaglione Veneto di Mestre.

Le attività saranno condotte d’intesa con i sindaci dei comuni interessati.

A Vigonza si cercano veicoli sospetti

La decisione di intensificare i controlli nel territorio arriva dai diversi furti avvenuti con successo a Vigonza e Villafranca Padovana, andando a generare una forte preoccupazione da parte della cittadinanza. Su questo, il Sindaco di Vigonza, Gianmaria Boscaro, ha già avviato un confronto con le forze dell'ordine, al fine di rafforzare i controlli sul territorio:

"Visti i tentativi e i furti andati a buon fine in queste notti, ho avuto un confronto con l'Arma dei Carabinieri e il Comando della Compagnia Provinciale ha disposto una serie di controlli e di pattugliamenti straordinari sul nostro territorio".

Gianmaria Boscaro

"Stiamo verificando anche le riprese registrate dalle telecamere di videosorveglianza e i varchi di lettura targhe comunali per segnalare eventuali macchine con targhe sospette. Abbiamo notato che i ladri cercano di evitare proprio gli accessi stradali arrivando dalle campagne per non farsi rintracciare dalle telecamere, quindi raccomando massima allerta per i proprietari di case isolate o con accesso da argini e campi perché se le finestre o le porte vengono lasciate aperte, come successo nei furti andati a segno in queste sere, i ladri ne approfittano per poi dileguarsi nelle campagne vicine".

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali