Categoria under 30

Il Veneto batte la Sicilia, la chef Isabella Guariento trionfa a Cuochi D'italia

Soddisfatto anche il Governatore Zaia: "E' stata capace di preparare piatti tipici del Veneto tra rispetto della tradizione, creatività e unicità del proprio talento".

Il Veneto batte la Sicilia, la chef Isabella Guariento trionfa a Cuochi D'italia
Attualità Padova, 24 Aprile 2021 ore 10:34

Ha sbaragliato i concorrenti portando il Veneto, nello specifico Megliadino San Vitale davanti a tutti in occasione dello show televisivo Cuochi D'Italia, in onda su Tv8.

Il Veneto batte la Sicilia, la chef Isabella Guariento trionfa a Cuochi D'italia

Una "lotta" a colpi di padelle, soffritti, pregiati manicaretti, che ha visto, in occasione della finalissima di ieri, venerdì 23 aprile 2021, dello show televisivo trasmesso su Tv8, Cuochi D'Italia, da una parte la chef veneta di Megliadino San Vitale, Isabella Guariento, e dall'altra parte della "barricata" Andrea Ruszel, il concorrente della Sicilia.

Ma tra i due contendenti è stata proprio lei, Isabella Guariento a spuntarla portandosi così a casa il titolo di miglior giovane cuoco regionale d’Italia (categoria under 30), capace di preparare piatti tipici del Veneto tra rispetto della tradizione, creatività e unicità del proprio talento.

Un successo, quello della chef, che ovviamente non è passato inosservato ed è arrivato anche al Governatore della Regione Veneto, Luca Zaia, soddisfatto della vittoria della concittadina. Il presidente Zaia ha voluto dunque celebrare la prestazione della giovane commentando sui propri canali social.

"Isabella è un'imprenditrice giovane ma d'esperienza, che ha già lanciato il format "Le Cene impossibili" assieme all’amica e collega Martina Beggiato, ambientate nel cuore della natura, tra vigneti, colli, panorami dove poter pranzare immersi nei profumi della terra a base di eccellenze locali".